fbpx

Spesso prima di trovare casa vale la pena accertarsi di poter ottenere il mutuo.  

Come fare per essere certi di avere un mutuo a date condizioni e per iscritto, in modo da poter affrontare la ricerca senza timori di non riuscire poi a concludere l’affare?

La soluzione c’è e potrà esserci di grande aiuto per un acquisto consapevole: si può effettuare la richiesta di mutuo ad una banca che in base alle capacità di rimborso ecc. , ovvero in base alla solvibilità del cliente, adotta la cosiddetta pre-delibera del mutuo.

La pre-delibera del mutuo è un impegno da parte della banca a concedere un mutuo, entro un tempo dato, a chi  non avendo ancora individuato l’immobile da acquistare   dia sufficienti   garanzie   a stipulare, e poi far fronte al finanziamento. 

Come accennato, perché la Banca si impegni   all’erogazione dei fondi,     anche se non è ancora stato individuato l’immobile da acquistare, la stessa procederà   all’analisi del futuro cliente circa la sua solvibilità.  Sulla base del    reddito e le garanzie fornite dal cliente, l’istituto di credito si pronuncerà sul mutuo massimo che potrà concedere. 

A questo punto, sapendo su quale cifra il cliente potrà contare,  si potrà orientare la   scelta dell’ immobile da acquistare. 

Come accennato l’offerta della banca   è a tempo  determinato e bisogna sottolineare come normalmente il mutuo vada utilizzato entro   sei mesi dalla pre-delibera.

 In conclusione il cliente, conoscendo l’ammontare del mutuo che la Banca può concedere sulla base delle garanzie già prestate ed esaminate, potrà cercare sul mercato l’immobile adatto al mutuo già pre-deliberato con la certezza dell’entità del mutuo in questione , risparmiandosi potenziali perdite di tempo trattando immobili che si sarebbero successivamente potuti rivelare fuori budget.

Contatta le agenzie del network Saronnocasa

Immobiliare.com

Immobiliare Giudici

Tecnoconsult

Tecnoconsult di F.Gianni

Roberta Ceriani Immobiliare

Roberta Ceriani Immobiliare